fbpx

DENSIFICAZIONI VS FIBROSI

Abbiamo visto nei precedenti articoli come la nostra fascia si densifichi(articolo 5) e uno studio che dimostra cosa succede davvero all’interno del nostro corpo quando si ha tale trasformazione dell’acido ialuronico (articolo 6). In questo articolo invece vi illustrerò come, col passare del tempo, la situazione si può fare ancora più grave, con conseguente ulteriore irrigidimento dei tessuti e complicanza del quadro sintomatologico

Densificazione:

  • Aumento della viscosità della matrice extra cellulare
  • Non ho un cambiamento della struttura generale

Fibrosi:

• in presenza di aree fortemente densificate la situazione, se perpetuata nel tempo, potrebbe degenerare, dando luogo a zone molto disorganizzate in termini tessutali, con conseguente cambio di struttura fasciale.
• La fibrosi è quindi analoga al processo di cicatrizzazione, con la deposizione di quantità eccessive di tessuto connettivo fibroso, come reazione a un processo ripartivo. Questo può cambiare la struttura interna del tessuto ed il senso di disposizione delle fibre collagene.

Cosa fare?

Grinnell (2008) ha rilevato che la manipolazione fisica della fascia ha la capacità di modificare lo stato di tensione basale della matrice extra cellulare influenzando il rilascio localizzato dei fattori di crescita cellulare. E’ quindi molto importante infiammare con tecniche di frizione profonda la fascia e ottimizzare il rimodellamento.

Detto in soldoni è come demolire parzialmente un muro per far si che i muratori se ne accorgano e lo tirino su correttamente. Dopo il trattamento, per fissare bene il risultato, è opportuno coadiuvare la terapia con delle sessioni di stretching attivo e passivo, al fine di
orientare correttamente le fibre. Importante è anche l’esercizio fisico, il quale favorisce la riparazione e l’elasticizzazione dei tessuti. Si è visto anche che un ruolo molto importante per prevenire le fibrosi possa essere il mantenimento di buoni livelli di pH corporeo: un suo mantenimento a livelli ottimali è modulato in maniera importante anche dalla corretta funzionalità respiratoria. È quindi importante tenere d’occhio anche le varie cause psico-sociali,
biomeccaniche e biochimiche, che possono contribuire ad una scorretta respirazione.

Vedremo negli articoli seguenti come regolare questa respirazione al fine di diventare più efficienti possibili e non andare incontro a densificazioni o fibrosi fasciali.

, , , , , , ,

Leave a Comment

Onlyou Cycling Program

Informazioni e contatti

© 2020 - Onlyou Personal Training "Fitness & Sport" - P.IVA 01657260434

Powered by MR.TEK

error: Content is protected !!